ULTIME NEWS

mercoledì 7 maggio 2014

Taranto. Vestuto (Lega Sud Ausonia): Siamo noi i razzisti


Vestuto
Taranto, 7 mag- “Le contestazioni e le aggressioni dei soliti noti rappresentano solo una occasione persa per ascoltare nuove proposte per i nostri territori”.  Questa l’amara considerazione del leader della Lega Sud Ausonia, Gianfranco Vestuto, all'indomani delle contestazioni ricevute dal Segretario Federale della Lega Nord Matteo Salvini, prima a Napoli e poi a Taranto.

Presente all’incresciosa situazione che si è creata a Taranto, Vestuto ricorda a tutti i facinorosi che ieri hanno tentato di aggredirli: “Menomale che il Sud era il luogo della cultura dell’accoglienza. Siamo tutti razzisti”.

Secondo il leader della Lega Sud Ausonia, candidato come indipendente nella lista “Lega Nord Basta Euro” il problema consiste nel fatto che ieri si è palesato davanti agli occhi di molti “Il razzismo e la stupidità del Sud che non vuol saperne di cambiare. L’unica speranza – conclude Vestuto – è che la parte sana che risiede in questa parte del Paese, troppo spesso dimenticata, apra gli occhi e decida di votare perché realmente il nostro territorio cambi e migliori non solo in termini economici e condivida con noi e la Lega Nord la battaglia contro l’Europa delle banche, contro l’euro e l’immigrazione clandestina che è diventata una piaga anche qui da noi”.

Dott.ssa Giulia Macchi
Ufficio stampa Lega Sud Ausonia
3476153979

Lega Sud - Ausonia

Lega Sud Notizie - Alcuni articoli e foto sono prelevati dal web come fonte di notizie. Qualora il proprietario di foto e contenuti volesse richiedere la rimozione delle stesse dal nostro sito, per motivi di copyright, potrà scriverci dal form di contatti. Entro 48 ore il contenuto sarà rimosso dal nostro blog ufficiale.

Posta un commento

 
Copyright © 2013 LEGA SUD - BLOG UFFICIALE
Design by STUDIO EREMITA 4.0 | © LEGA SUD AUSONIA