ULTIME NEWS

lunedì 21 luglio 2014

ED ORA INSIEME AI CLANDESTINI BECCATEVI ANCHE LE OFFESE, LA SCABBIA E TUTTE LE MALATTIE DEL CONTINENTE NERO


Salerno – E’ attraccata alle 8,36 al molo Trapezio del porto commerciale di Salerno, la nave Etna della Marina Militare italiana che trasporta 2186 migranti eritrei, somali siriani e afgani. I primi a scendere dalla nave sono stati 6 profughi accompagnati al posto di polizia per essere identificati e poi alla caserma Pisacane di Salerno, perche’ hanno creato problemi a bordo aggredendo verbalmente personale militare. Sono 40 profughi con sospetta scabbia, 3 i diabetici, 14 le donne incinte e altre tre persone mostrano problemi di salute.
A bordo della nave ci sono anche 500 marocchini che verrano rimpatriati. Sono in corso le operazioni di identificazione e accoglienza presso un capannone allestito in collaborazione con l’autorita’ portuale di Salerno dove verranno serviti 1300 pasti per i profughi.
Imponente il sevizio d’ordine con oltre 500 uomini tra polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale, oltre a personale di Croce Rossa e Humanitas. “Abbiamo lavorato tutta la notte per garantire una accoglienza dignitosa – sottolinea il prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone – rispetto al primo sbarco del primo luglio siamo in presenza del doppio dei migranti quindi l’operazione e’ piu’ complessa”.
Sono 130 i migranti che verranno accolti a Salerno, 300 nel resto della Campania, mentre i restanti profughi saranno accompagnati in centri di accoglienza di Reggio Emilia, Firenze, Campobasso e Roma.
Ora anche i militari e i poliziotti costretti per servizio ad entrare in contatto con queste "bombe batteriologiche umane", cominciano ad aver paura per la propria salute. Scabbia, meningite, malaria lebbra, epatite, HIV... ed altre le malattia di cui potrebbero essere portatori i clandestini che sbarcano sulle nostre coste. Ad affermarlo è Marino Faccini della Asl di Milano.
 
Fonte ( agenzia AGI)
Oltre al danno anche la beffa del sussidio
 
Ringraziate le "Signore" che predicano l'integrazione come soluzione ai nostri mali
 
 

Lega Sud - Ausonia

Lega Sud Notizie - Alcuni articoli e foto sono prelevati dal web come fonte di notizie. Qualora il proprietario di foto e contenuti volesse richiedere la rimozione delle stesse dal nostro sito, per motivi di copyright, potrà scriverci dal form di contatti. Entro 48 ore il contenuto sarà rimosso dal nostro blog ufficiale.

Posta un commento

 
Copyright © 2013 LEGA SUD - BLOG UFFICIALE
Design by STUDIO EREMITA 4.0 | © LEGA SUD AUSONIA