ULTIME NEWS

sabato 14 maggio 2016

TORNA "ANTONIO LA TRIPPA" DOPO VENTI ANNI?


Era il 1997 e a Napoli si celebravano le elezioni amministrative. Con il solito colpo di mano della mafia politica dei palazzi napoletani, buona parte delle oltre 2mila firme allora occorrenti per presentare la lista al Comune del capoluogo partenopeo, furono ritenute sottoscritte anche da sottoscrittori di altre liste. Peccato per i "padroni del vapore" che noi sapevamo che quelle firme erano state sottoscritte una ad una dai nostri militanti e tesserati, che mai si sarebbero sognati di sottoscrivere alcuna altra lista. In effetti i giornali di allora parlarono a lungo della insufficienza di firme della lista di Forza ItaGlia che sosteneva allora il fantasma del senatore Emidio Novi candidato sindaco. Tanto fu che nelle stanze segrete del CED del Comune di Napoli, dove le firme venivano valutate e codificate per partito presentatore e quindi anche con data e ora di presentazione, decisero che la Lega Sud non doveva partecipare a quelle elezioni e all'improvviso le nostre firme (sempre per intenderci quelle dei nostri militanti) furono attribuite con una spettacolare "mandrakata" a "Forza Ladri" che era in difficoltà. Risultato: Lega Sud Ausonia esclusa e Forza ItaGlia dentro. A nulla valsero nè il ricorso al TAR Campania ( da sempre strumento di controllo del potere politico locale), nè le interrogazioni parlamentari fatte all'allora Ministro degli Interni, Giorgio Napolitano ( detto mister Dossier Mitrokin o mister muro di gomma). Per dimostrare quello che valeva la Lega Sud a Napoli in quel momento, candidati e militanti decisero di dar vita comunque alla loro campagna elettorale, scegliendosi però un'altro candidato: Lui, il Principe della Risata, in arte Totò. La Capitale del Sud fu invasa da manifesti, cartoline , comitati elettorali che invitavano a votare "Antonio La Trippa", il famoso personaggio di uno dei più celebri film di Totò. Risultato? Come pubblicarono tutti i giornali dell'epoca, su 25mila schede uscì la scitta "Lega Sud - La Trippa". Oggi a distanza di quasi 20 anni lo stesso potere gestito dagli stessi mefitici uomini che non muoiono mai evidentemente, cerca di fare la stessa cosa con la attuale lista presentata dalla Lega Sud Ausonia e ci viene di sorridere e pensare che stavolta però il sistema è alla fine dei suoi giorni...








Lega Sud - Ausonia

Lega Sud Notizie - Alcuni articoli e foto sono prelevati dal web come fonte di notizie. Qualora il proprietario di foto e contenuti volesse richiedere la rimozione delle stesse dal nostro sito, per motivi di copyright, potrà scriverci dal form di contatti. Entro 48 ore il contenuto sarà rimosso dal nostro blog ufficiale.

Posta un commento

 
Copyright © 2013 LEGA SUD - BLOG UFFICIALE
Design by STUDIO EREMITA 4.0 | © LEGA SUD AUSONIA